GENTILE

ECONOMIA

NESSUNO SI SALVA DA SOLO

25/26/27 Settembre 2020

Bologna e altre piazze

IL PROGRAMMA

25 SETTEMBRE

26 SETTEMBRE

27 SETTEMBRE

Rivedi il Festival Francescano
I PROTAGONISTI

Giovanni Allevi

Musicista e compositore

Matteo Maria Zuppi

Arcivescovo di Bologna e Cardinale

Vandana Shiva

Attivista, scienziata e filosofa

Stefano Zamagni

Economista

Giovanni Allevi

Musicista e compositore

È compositore, direttore d’orchestra e pianista. Ha una laurea in Filosofia e due diplomi di Conservatorio.

Per il suo impegno intellettuale, Allevi ha ricevuto attestazioni di stima da parte di Giorgio Napolitano, di Papa Francesco e Papa Benedetto XVI, del Premio Nobel Mikhail Gorbaciov e di molti esponenti del mondo artistico e culturale.

È stato insignito nel 2012 dell’Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana.

Numerose le tesi di laurea a lui dedicate e molti i premi e i riconoscimenti che gli sono stati conferiti, tra gli altri il Premio Colonna Sonora al Sundance Film Festival per il corto Venceremos.

Allevi è anche scrittore, ha pubblicato:
La musica in testa (Rizzoli 2008) best seller e vincitore del Premio Letterario “Elsa Morante”;
Classico ribelle (Rizzoli 2011) manifesto estetico della sua poetica musicale.

Interverrà come ospite all’evento    Povera sorella terra

Matteo Maria Zuppi

Arcivescovo di Bologna e Cardinale

Prima di essere Arcivescovo di Bologna, Sua eccellenza monsignor Matteo Maria Zuppi è stato Vescovo ausiliare di Roma e Vescovo titolare di Villanova.
Negli anni Novanta, il suo intervento di mediazione in Mozambico ha portato agli Accordi di Pace di Roma, che sancirono la fine delle ostilità in quel Paese. Dal 2000 al 2012 ha ricoperto il ruolo di Assistente ecclesiastico generale della Comunità di Sant’Egidio.
Nel 2019 viene creato cardinale da Papa Francesco. Nel 2020 viene nominato, sempre dal pontefice, membro del Dicastero per il servizio dello sviluppo umano integrale e membro dell’Amministrazione del patrimonio della Sede Apostolica.

Il suo ultimo libro, uscito nel 2019 per Piemme e scritto insieme a Lorenzo Fazzini, s’intitola:
Odierai il prossimo tuo come te stesso. Perché abbiamo dimenticato la fraternità.

Interverrà come ospite nei seguenti eventi:
La dittatura dell’economia: Laudato si’ e beni comuni
Il peso economico dei poveri

Vandana Shiva

Attivista, scienziata e filosofa

È considerata l’ambientalista più famosa al mondo. Ha vinto nel 1993 il Right livelihood award, il Premio Nobel alternativo.

Nel 2003 è stata definita “eroe ambientale” dalla rivista Time, mentre per Asia Week è una delle cinque più potenti comunicatrici dell’Asia.

Nel 1982 ha fondato la Research Foundation for science, technology and ecology e nel 1987 ha dato vita all’organizzazione Navdanya, movimento per la difesa della sovranità alimentare, dei semi, della biodiversità e dei diritti dei piccoli agricoltori, che promuove l’agricoltura biologica e il commercio equo.

Nel 2004 ha fondato Bija Vidyapeeth, ovvero l’Università dei semi, college internazionale sulle tecniche agricole biologiche e sugli insetticidi naturali.

Fa parte dei consigli di amministrazione di molte organizzazioni, tra cui il World future council, il Forum internazionale sulla globalizzazione e Slow food international.

Tra i suoi recenti scritti: Il pianeta di tutti (con Kartikey Shiva, Feltrinelli 2019); Chi nutrirà il mondo? (Feltrinelli 2015)

Interverrà come ospite all’evento    Ricchi e buoni? Il volto oscuro della filantropia globale

Stefano Zamagni

Economista

Insegna Economia Politica all’Università di Bologna ed è Adjunct Professor of International Political Economy alla Johns Hopkins University, Bologna Center.

I suoi studi riguardano l’ambito dell’economia politica internazionale, economia civile, economia ed etica, teorie del comportamento dei consumatori e della scelta sociale, epistemologia economica.
Ha ottenuto le lauree Honoris Causa in Economia presso l’Università F. de Vitoria, Madrid (2010) e presso l’Università Carolina di Praga (2012).

Nel 2010 gli è stato conferito il Premio Giorgio La Pira per la pace. Nel 2019 Papa Francesco lo ha nominato presidente della Pontificia Accademia delle scienze sociali.

Il suo ultimo libro, edito da Il Mulino nel 2019, s’intitola Responsabili. Come civilizzare il mercato.

Membro del Comitato scientifico di Festival Francescano.
Interverrà come ospite nei seguenti eventi:
Transizione verso lo sviluppo sostenibile: quale ruolo per i sistemi alimentari?
Laudata Economia

TEMA

“Economia gentile. Nessuno si salva da solo”, per leggere la crisi attuale con le lenti del carisma francescano

INFORMAZIONI UTILI

Scopri come cambia il Festival quest’anno
Info e possibilità in linea con le normative COVID

DIVENTA AMICO

Per portare il messaggio di San Francesco oltre le distanze, diventa amico del Festival!

ULTIME NOTIZIE